Il Cile vince ancora la Copa America. Messi shock, sbaglia il rigore e dice addio alla nazionale

Come l'anno scorso la finale viene decisa ai calci di rigori. Messi e Biglia condannano l'Argentina

62

Il Cile ha vinto la Copa America del Centenario. La nazionale Roja vince il titolo per il secondo anno consecutivo e come 12 mesi fa lo ottiene ai calci di rigori sempre contro l’Argentina. I tempi regolamentari si era chiuso sullo 0-0 e così anche i supplementari.

Dagli undici metri sbagliano subito Vidal e Messi. Poi si va anvanti senza errori fino a quello decisivo del laziale Biglia, il Gato Silva non sbaglia e il Cile può festeggiare per il secondo anno consecutivo. Ma le sorprese non sono finite. Messi, in lacrime, ha annunciato il suo ritiro dalla nazionale albiceleste. Troppo dure da digerire le sconfitte in Copa America e al Mondiale per la pulga incappato in una serataccia.

ViS

CONDIVIDI